I NOSTRI SERVIZI

Iscriviti alla UAFA, con noi potrai avere numerosi vantaggi

Servizi

Tesserandoti con la nostra associazione avrai a tua disposizione numerosi servizi.

Tuteliamo i tuoi Diritti

Un’Associazione pronta a tutto per tutelare al meglio i diritti dei propri iscritti davanti alle istituzioni politiche e sportive, nazionali ed internazionali

Consulenza Sportivo Legale

Abbiamo un team di professionisti sempre pronto ad assisterti dandoti consulenza e tutti gli strumenti di cui hai bisogno.

Carriera e Formazione

Con noi la tua carriera prenderà uno slancio. Incontri formativi e culturali per la crescita personale e per tutta la professione

Eventi e Sconti

Sconti per partecipazioni ad eventi mirati alla crescita professionale.

Rivista online

Una rivista on line (scritta dagli associati) dove si potrà dire la propria sugli argomenti di attualità inerenti il calcio e le tematiche riguardanti gli agenti sportivi e tanti altri.

Aggiornamento UAFA estate 2020

La UAFA “Union Agent Football Association Deregulation” -, costituita per tutelare i diritti dei procuratori sportivi annuncia le prossime iniziative. […]

Comunicato UAFA – Petizione contro l’anonimato nei social

In data odierna il presidente della UAFA – “Union Agent Football Association Deregulation” – Alessio Sundas, ha inviato una petizione […]

Proposta soluzione ripartire in sicurezza

Sul tavolo delle Federazioni, delle istituzioni, dei Club, di tutto il mondo in data 08/05 è stata depositata una proposta […]

CHI SIAMO

In data 20.05.2019, nasce l’Associazione UAFA – “Union Agent Football Association Deregulation” -, costituita con uno scopo preciso, quello di tutelare i diritti dei procuratori sportivi e far crescere tutto il movimento calcistico. Fino al 2015, per diventare procuratori sportivi, era previsto un solo esame costituito da una prova scritta organizzata dalla FIGC. Nel 2015, a seguito del nuovo regolamento degli Agenti adottato dalla FIFA che non prevedeva il rilascio di alcuna abilitazione, anche in Italia viene istituito il registro libero di procuratori sportivi, entrato in vigore il 1° aprile, che prevedeva l’iscrizione nel Registro previo pagamento della tassa di registrazione annuale di € 500,00. Di fatto veniva attuata una deregulation che consentiva a tutti coloro in possesso dei requisiti previsti, di operare nel mondo degli agenti (https://www.figc.it/media/1086/commentario_figc_regolamento_procuratori_sportivi.pdf). La liberalizzazione trova quindi piena attuazione e circa 800 nuovi procuratori sportivi si iscrivono al Registro, investono ingenti somme di denaro, avviano attività (con relativa apertura di Partita IVA), costituiscono società, assumono dipendenti e collaboratori per promozioni e valorizzazioni delle schede tecniche, avviano rapporti di collaborazione con osservatori e depositano i contratti in FIGC pagando per ciascuno la somma prevista di euro 150,00. Con la legge di stabilità 2018 (27 dicembre 2017 n. 205) si istituisce la nuova figura di agente CONI che prevede la reintroduzione dell´esame, stabilendo altresì che i titoli rilasciati prima del 1 aprile 2015 rimangano validi. Il 30 giugno 2019 l´albo dei procuratori sportivi post 2015 verrà cancellato e centinaia di persone non potranno più lavorare perdendo irrimediabilmente tutto ciò che hanno costruito fino ad oggi. Chiuderanno le attività, cesseranno Partite IVA, risolveranno i rapporti con i vari collaboratori del settore e verranno licenziati i dipendenti. La UAFA è nata proprio per impedire che ciò accada! Abbiamo poco tempo ma insieme possiamo farcela!

CONTATTACI

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci, utilizzando il form seguente. Grazie

I NOSTRI UFFICI

Via Daniele Manin 17
La Spezia
SP 19121
Italia

CONTATTACI

I campi con * sono obbligatori